3 Paesi altamente consigliati dove vivere nuove esperienze lavorative più soddisfacenti e ben pagate!

 

Ci sono molti Paesi al mondo dove trasferirti e vivere meglio che in Italia, ognuno per diversi motivi, tutto dipende da quello che cerchi e il motivo per cui vuoi trasferirti; guadagnare di più, le temperature, la natura, il mare, le montagne e i tantissimi altri motivi che ti possono spingere a fare questo cambiamento.

 Oggi ti mostrerò 3 dei migliori posti al mondo dove trasferirsi, spero di poterti essere d'aiuto nel fare la tua scelta.

 

1. AUSTRALIA

    Questa è sicuramente una delle mete più gettonate degli ultimi tempi; con i suoi paesaggi meravigliosi, la natura incontaminata, temperature calde tutto l'anno e stipendi decisamente tra i più alti del mondo e con opportunità a 360°. L'Australia offre diversi tipi di visti per andarci a lavorare, sicuramente il più semplice è il working holiday visa che grazie alla nuova legge da Gennaio 2017 sarà esteso a tutte le persone che non hanno ancora compiuto i 35 anni, ma non preoccuparti anche se sei più grande ci sono molti altri visti che possono fare al caso tuo e farti vivere il sogno Australiano.

 

2. GERMANIA

       Quante volte avrai sentito di ragazzi che vanno in Germania a far fortuna facendo i gelatai?! Beh  non offre solo questo, è infatti il Paese con l'economia più solida di tutta l'Unione Europea ed è considerato come l'Inghilterra di una ventina di anni fa. A differenza dell'Australia è molto più vicino e ti permette di entrare e uscire quando vuoi in quanto fa parte dell'UE. Il costo della vita è relativamente economico e inoltre offrono la possibilità di corsi di lingua praticamente gratuiti per i lavoratori stranieri.

 

3. CANADA

       Nonostante l'alto costo della vita le città Canadesi sono tra le più vivibili al mondo. E' un Paese civile, pacifico, sicuro e molto attento all'ambiente; La situazione lavorativa è tra le migliori al mondo, ci sono offerte di lavoro in qualsiasi settore e inoltre è un paese che si presta ad accogliere investimenti stranieri. A differenza delle regole ferree sull'immigrazione in America, il Canada offre diversi tipi di visti lavorativi come ad esempio il Temporary foreign workers che ti permette di lavorare per 6 mesi e vivere da turista per altri 6, oppure si può essere sponsorizzati da un'azienda Canadese.

 

Questi sono solo alcuni esempi di Paesi dove potersi trasferire e ce ne sono molti altri come Inghilterra, Thailandia, Giappone, Emirati Arabi, Cina, India, Nuova Zelanda, Singapore, Sud America e molti altri, ognuno con i suoi pro e i suoi contro. La scelta del paese dove trasferirsi è difficile, ma ricordati sempre che non esiste il posto perfetto, ma esiste quello che ti fa sentire meglio psicologicamente, che ti rende felice, più appagato e soprattutto realizzato.

 Buona ricerca del Paese più adatto a te :)

 

 

P.s. “il posto giusto è quello dove smetti di chiederti che ora è!!!”

 

 

<<<BE BOLD>>>

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

 

 

 

 


 

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.